Bonus sistemi d’accumulo rinnovabili per i pannelli fotovoltaici

14, Ott 2022 | Efficienza energetica, NEWS DAL MONDO SUNCITY

Tempo di lettura:

Al via il bonus sistemi d’accumulo per l’installazione di sistemi di accumulo dell’energia collegati ad impianti alimentati da fonti rinnovabili, come i pannelli fotovoltaici. Pubblicati modello e istruzioni sul sito dell’Agenzia delle Entrate per fruire del credito d’imposta, con domande dal 1° al 30 marzo 2023.

Come funziona il bonus sistemi d’accumulo rinnovabili 

Il bonus viene riconosciuto per le spese di installazione di sistemi di accumulo dell’energia collegati ad impianti alimentati da fonti rinnovabili, come i pannelli fotovoltaici. L’Agenzia delle Entrate ha stabilito i termini e le modalità per beneficiare dell’agevolazione prevista dalla legge di Bilancio 2022 (Legge n. 234/2021) per le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 e ha approvato il modello di istanza da trasmettere alle Entrate.

L’importo del tax credit spettante sarà stabilito sulla base delle istanze trasmesse e delle risorse stanziate (3 milioni di euro per il 2022) e disponibili, e potrà arrivare fino al 100 per cento. Con successivo provvedimento l’Agenzia delle Entrate, dunque, sulla base del rapporto tra ammontare delle risorse e ammontare complessivo delle spese agevolabili indicate nelle istanze, svelerà la percentuale del credito d’imposta spettante a ciascun soggetto. Secondo quanto stabilito, l’Agenzia delle Entrate renderà noto nei primi giorni di aprile, entro 10 giorni dalla scadenza del 31 marzo 2023, la percentuale del bonus per i sistemi d’accumulo rinnovabili riconosciuto.

Chi può richiedere il bonus

Possono beneficiare dell’agevolazione le persone fisiche che, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022, sostengono spese documentate relative all’installazione di sistemi di accumulo integrati in impianti di produzione elettrica alimentati da fonti rinnovabili come i pannelli fotovoltaici, anche se già esistenti e beneficiari degli incentivi per lo scambio sul posto (Dl n. 91/2014).

Per fare domanda e ottenere il bonus bisognerà attendere però il prossimo anno: la finestra per le richieste si aprirà il 1° marzo 2023 e si avrà poi tempo fino alla fine del mese.

Come fare richiesta per il bonus sistemi di accumulo

L’istanza va inviata dal 1° marzo al 30 marzo 2023 esclusivamente con modalità telematiche, utilizzando il servizio web disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, direttamente dal contribuente o tramite un intermediario. Entro 5 giorni dall’invio verrà rilasciata una ricevuta che attesta la presa in carico della domanda (o lo scarto, con le relative motivazioni). Il bonus è utilizzabile nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2022, in diminuzione delle imposte dovute e l’eventuale ammontare non utilizzato potrà essere fruito negli anni successivi.

© Riproduzione riservata

Per non perderti i prossimi articoli Iscriviti alla nostra newsletter!

Gratuito e senza impegno, ti cancelli quando vuoi.

Newsletter semplice
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
4 giorni fa
SunCity

1 e 2 dicembre 2022, ROMA: settima edizione del FORUM ITALIA Solare ! Il nostro Attilio Piattelli, Amministratore Unico SunCity e Vice Presidente di Italia Solare, è intervenuto all'evento evidenziando le potenzialità del solare fotovoltaico come soluzione strutturale al caro energia! #caroenergia #fotovoltaico #ITALIASolare #forumitaliasolare #suncityitalia #suncitizens ... Leggi di piùLeggi meno

1 e 2 dicembre 2022, ROMA: settima edizione del FORUM ITALIA Solare ! Il nostro Attilio Piattelli, Amministratore Unico SunCity e Vice Presidente di Italia Solare, è intervenuto allevento evidenziando le potenzialità del solare fotovoltaico come soluzione strutturale al caro energia! #caroenergia #fotovoltaico #italiasolare #forumitaliasolare #suncityitalia #suncitizensImage attachmentImage attachment+4Image attachment
Carica altro