Come installare pannelli fotovoltaici con il reddito energetico

25, Gen 2023 | Efficienza energetica, NEWS DAL MONDO SUNCITY

Tempo di lettura:

Presto sarà disponibile un nuovo sostegno contro il caro energia: il reddito energetico per installare pannelli fotovoltaici a costo zero grazie allo sblocco di 200 milioni del Fondo sviluppo e coesione che alimenta il Fondo nazionale reddito energetico.

“Con l’approvazione del 27 dicembre sblocchiamo un ulteriore contributo contro il caro energia a favore delle famiglie a basso reddito. Così il viceministro del Ministero all’Ambiente e Sicurezza energetica Vannia Gava all’esito della riunione del CIPESS. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile ha perfezionato, infatti, la struttura finanziaria del MASE dando via libera al trasferimento di ben 200 milioni del Fondo di sviluppo e coesione che andranno ad alimentare il Fondo nazionale Reddito Energetico, già istituito con delibera CIPE n.7 del 17 marzo 2020. “Si tratta di risorse che, mediante Regioni e Comuni, andranno a sostenere l’autoconsumo energetico dei cittadini più in difficoltà, favorendo contestualmente la diffusione delle fonti rinnovabili” ha dichiarato il viceministro. I cittadini a basso reddito, infatti, potranno installare pannelli fotovoltaici a costo zero, utilizzando l’energia prodotta per l’autoconsumo, e vendere l’energia in eccesso al Gestore, che compenserà Regione e Comuni con risorse destinate ad iniziative analoghe, in un sistema che si autoalimenta.

Cos’è il reddito energetico

Il reddito energetico è una misura economica destinata ai cittadini con un livello di reddito basso (con limite Isee stabilito regionalmente) per consentire l’installazione di pannelli fotovoltaici. L’obiettivo della delibera già citata del 2020 è infatti sostenere l’autoconsumo energetico dei cittadini e favorire la diffusione delle fonti rinnovabili, in particolare il fotovoltaico, riducendo le emissioni generate dalla produzione elettrica destinata alle utenze domestiche.

Si possono dunque assegnare fino a 8.500 euro di bonus per aiutare le famiglie più in difficoltà a far fronte agli aumenti dei costi delle bollette dell’energia elettrica e del gas. Il reddito energetico permette di ottenere un contributo da investire in fonti di energia rinnovabili, e può essere usato ad esempio per l’installazione di pannelli solari e sistemi di accumulo. I pannelli fotovoltaici, infatti, permettono una riduzione dei consumi energetici e, di conseguenza, una riduzione delle spese in bolletta.

L’elenco degli interventi ammessi al reddito energetico comprende:

-installazione di pannelli solari con potenza non al di sotto di 1,8kW ed energia prodotta pari ad almeno 1.200 kWh
-installazione di impianti solari termici
-installazione di impianti microeolici
-installazione di sistemi di accumulo dell’energia.

A quanto ammonta il Fondo nazionale reddito energetico risorse 

Il Dipartimento per la Programmazione Economica di Palazzo Chigi (DIPE) per l’istituzione del fondo nazionale a sostegno della misura del reddito energetico ha deliberato uno stanziamento di 200 milioni di euro del Fondo di sviluppo e coesione che andranno ad alimentare il Fondo nazionale Reddito Energetico.

Chi potrà accedere al Fondo reddito energetico

I cittadini a basso reddito (il parametro da prendere in considerazione è l’Isee) potranno installare pannelli fotovoltaici, utilizzare l’energia prodotta per l’autoconsumo, e vendere l’energia in eccesso al Gestore, che compenserà Regione e Comuni con risorse destinate ad iniziative analoghe, in un sistema che si autoalimenta. Il limite Isee varia da regione a regione.

Per avere maggiori dettagli sul funzionamento del fondo è necessario attendere ulteriori disposizioni ministeriali.

Seguiteci e iscrivetevi alla nostra newsletter per sapere tutti i dettagli futuri del provvedimento.

© Riproduzione riservata

Per non perderti i prossimi articoli Iscriviti alla nostra newsletter!

Gratuito e senza impegno, ti cancelli quando vuoi.

Newsletter semplice
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
14 ore fa
SunCity

Ringraziamo il nostro partner @delta_dore_italia per averci invitato all'incontro di presentazione dei nuovi progetti e delle novità, tenutosi presso il C30 di OneDay Group. Grazie anche al nostro Giulio Cupello, Sviluppo Partners Manager Area Nord, per aver illustrato le innovative soluzioni di SunCity per l'efficienza energetica! #efficienzaenergetica #suncityitalia #suncitizens #deltadoreitalia #smarthome #domotica ... Leggi di piùLeggi meno

Ringraziamo il nostro partner @delta_dore_italia per averci invitato allincontro di presentazione dei nuovi progetti e delle novità, tenutosi presso il C30 di OneDay Group. Grazie anche al nostro Giulio Cupello, Sviluppo Partners Manager Area Nord, per aver illustrato le innovative soluzioni di SunCity per lefficienza energetica! #efficienzaenergetica #suncityitalia #suncitizens #deltadoreitalia #smarthome #domoticaImage attachment
Carica altro